U-Space è una iniziativa europea EASA per integrare i droni nello spazio aereo degli aeroplani, ed è uno dei motivi principali per cui tutti i droni nostrani da novembre dovranno essere registrati a D-Flight. Anche la Svizzera si prepara all’arrivo delle regole comuni europee nel 2020, a cominciare proprio dall’U-Space elvetico. E non ci sorprende notare come i vicini alpini siano ben più avanti di noi…

Ginevra, 6 agosto 2019:  Skyguide, il fornitore svizzero di servizi di navigazione aerea (equivalente della nostra ENAV), e AirMap, la principale piattaforma globale di intelligence dello spazio aereo per droni, in collaborazione con l’Ufficio federale dell’aviazione civile…

L’articolo completo è qui