DJI Mavic Mini recensione: Piccolo ma potente


Una meraviglia in miniatura, il DJI Mavic Mini è un piccolo drone con grandi ambizioni

Quando il nuovo regolamento europeo sui droni entrerà in vigore il prossimo anno, ogni proprietario di un drone del peso di almeno 250 grammi dovrà registrarlo presso le autorità e superare un test di sicurezza online.

Se adesso acquisti un DJI Mavic Mini, tuttavia, sarai esente perché il suo peso di volo – orgogliosamente blasonato sul fianco destro del drone – si spinge di un singolo grammo al di sotto di tale limite.

Recensione DJI Mavic Mini: Cosa ti occorre sapere

Il DJI Mavic Mini è il drone, flycam come ora lo chiama DJI, più leggero e più piccolo che l’azienda abbia mai realizzato. Pesa 249 g con la batteria installata, e piegato è abbastanza piccolo da stare sul palmo della mano.

Questo non è un giocattolo, tuttavia. Viene fornito con una fotocamera da 12 megapixel completamente stabilizzata meccanicamente, montata sul muso, che può girare video con una risoluzione fino a 2,7K. Viene fornito con un radiocomando compatto nella scatola, con una portata di trasmissione…

The complete article is here

Potrebbero interessarti anche...