Indra con il progetto Comp4Drones per lo sviluppo dei trasporti basati sui droni e intelligenza artificiale


Il progetto, che conta 49 partner e un budget di 30 milioni di euro punta allo sviluppo di tecnologie chiave per l’utilizzo di droni per i settori dei trasporti, edile, della logistica, della sorveglianza e dell’agricoltura.
Indra ottimizzerà la gestione dei trasporti e delle infrastrutture integrando i droni come sensori nei sistemi di monitoraggio o per attività di orientamento, svilupperà comunicazioni sicure con il centro di controllo e deep learning per l’elaborazione delle immagini

Roma 10 ottobre 2019.- Indra, una delle principali società globali di consulenza e tecnologia, guida il progetto europeo di ricerca e sviluppo Comp4Drones, che svilupperà applicazioni innovative basate sull’uso di droni e intelligenza artificiale in grado di offrire nuovi servizi di trasporto e migliorare il loro controllo e funzionamento, nonché la costruzione, la gestione e la manutenzione delle infrastrutture.

Nell’ambito del progetto, Indra coordina 49 partner provenienti da Francia, Italia, Austria, Belgio, Repubblica Ceca, Lettonia e Paesi BassiCon un budget vicino ai 30…

L’articolo completo è qui

Potrebbero interessarti anche...