Meglio di così non poteva andare per la comunità dei droni. Senza voler dare alcun giudizio politico sul governo Conte Bis che – salvo improbabili imboscate parlamentari – nascerà oggi, la nomina di Paola Pisano (cinquestelle) alla guida del dicastero dell’Innovazione è una opportunità straordinaria per chi vola con i piedi per terra. La persona giusta al posto giusto: non a caso si è guadagnata sul campo il soprannome di “Signora dei Droni”, e ha dato un contributo fondamentale a far sì che la sua Torino sia diventata la capitale italiana dei robot volanti.

Un dicastero nuovo, fortemente voluto dal premier Giuseppe Conte. Si tratta del Ministero dell’Innovazione,…

L’articolo completo è qui